Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Perchè usare i Layer invece che i tag nel sistema di collisioni di Unity

Il sistema di collisioni in Unity è utilizzato per determinare quando due oggetti o più oggetti entrano in collisione e come gestire queste collisioni. Un modo comune per gestire le collisioni è utilizzare il metodo OnCollisionEnter o OnTriggerEnter, che viene chiamato quando due oggetti entrano in collisione, basato sui collider degli oggetti. All’interno di questi metodi, è possibile verificare se gli oggetti in collisione hanno un determinato tag utilizzando il metodo CompareTag.

Utilizzare il metodo CompareTag per gestire le collisioni ha però alcuni svantaggi. Innanzitutto, il metodo CompareTag è basato sui tag degli oggetti, che sono semplici stringhe. Ciò significa che è facile commettere errori di battitura o utilizzare tag non corretti, il che può portare a comportamenti inattesi o bug. Inoltre, l’utilizzo dei tag per gestire le collisioni può diventare ingombrante quando si lavora con molti oggetti e quindi con una lista di molti tag. Ciò può rendere difficile il debug e la manutenzione del codice.

Un modo migliore per gestire le collisioni è quello di utilizzare i layer di Unity. I Layer sono un sistema di etichettatura degli oggetti che permette di assegnare a ciascun oggetto un layer di “comportamento” specifico. È possibile poi configurare le regole di collisione per ogni layer, specificando quali layer devono entrare in collisione tra loro (attraverso il menu Physics nelle impostazioni di progetto). Ciò rende più semplice gestire le collisioni in modo organizzato e mantenere il codice più pulito, oltre che ottimizzato. Inoltre, i Layer sono più flessibili dei tag, poiché è possibile assegnare a un oggetto più di un layer alla volta (in realtà lo si può fare a livello di codice, non di interfaccia, oppure con un espediente padre-figlio). Ciò significa che è possibile creare combinazioni di layer per gestire le collisioni in modo ancora più preciso.

Di seguito un esempio di utilizzo di layer (da notare l’uso della funzione LayerMask.NameToLayer)

private void OnCollisionEnter(Collision collision)
    {
        // Controlla se il layer dell'oggetto in collisione è il layer "Nemico"
        if (collision.gameObject.layer == LayerMask.NameToLayer("Nemico"))
        {
            // Gestisci la collisione con l'oggetto nemico
            EnemyCollision();
        }
        else if (collision.gameObject.layer == LayerMask.NameToLayer("Proiettile"))
        {
            // Gestisci la collisione con uno sparo
            BulletCollision();
        }
    }

Leave a comment