Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

7 film da vedere se vuoi aprire una società di sviluppo videogames

L’idea di uno studio di sviluppo di videogiochi può essere allettante, creativa ed entusiasmante, soprattutto perchè nasce da una passione. Per questo motivo di seguito una lista dei film più interessanti da vedere per darsi la carica e l’ottimismo che serve. Alcuni famosi, altri meno, per passare qualche ora di svago e, perché no, prendendo qualche spunto.

I pirati della Silicon Valley

Il film che tutti gli startupper dovrebbe vedere. Punto. Racconta la storia della nascita di Microsoft e delle vicessitudini con la Apple, anche lei nascente negli stessi anni. Un film ricco di spunti, di riflessioni e di un pizzico di nostalgia per un’epoca ormai passata (quella dove le aziende si potevano ancora realizzare in un garage di casa).

Steve Jobs (con Michael Fassbender)

Seppur lento e a tratti noioso, rappresenta una serie di fasi della vita del fondatore della Apple con un accento particolare anche alla situazione sentimentale e alle vicende legate alla figlia. Un film d’autore, con una sceneggiatura solida e ben montata. Meno americano di quanto può sembrare.

Jobs (con Ashton Kutcher)

Realizzato nello stesso periodo del precedente ma con una veste ed una sceneggiatura più incalzante, hollywoodiana. Descrive la nascita della Apple fino agli ultimi giorni del suo creatore attraverso un racconto veritiero, frizzante e molto interessante. Rispetto al precedente risulta più gradevole e digeribile anche da palati meno raffinati.

The Social Network

Per chi fosse curioso di conoscere la nascita e la crescita esponenziale di Facebook questo film è irrinunciabile. Dai primi giorni di università del fondatore Mark Zuckerberg fino ai giorni nostri passando per battaglie legali e rapporti personali. Confezionato perfettamente senza momenti di noia e con un ritmo incalzante. Da vedere assolutamente.

Gli stagisti

Film divertente e senza pretese che vuole raccontare la vita all’interno del campus di Google, altamente tecnologico e perfettamente strutturato. Seppur frivolo, è un buon film che permette di conoscere l’azienda più importante al mondo dall’interno.

The Circle (con Tom Hanks)

Film passato quasi inosservato seppur con Tom Hanks nella parte di un guru e fondatore di una azienda di intelligenza artificiale e sicurezza. Racconta le vicende di una ragazza che diventa protagonista di un sistema di controllo avanzatissimo realizzato attraverso microcamere che ne studiano il comportamento e che non le lascerà scampo se non attraverso una “fuga” finale. Interessante.

The Founder (con Michael Keton)

Racconta la storia della nascita del franchise McDonald’s attraverso la vita del suo fondatore, passando dai primi accordi verbali alle battaglie legali. Un pizzico di cinismo, un tocco di bravura, il film mette in mostra luci ed ombre di un grande gruppo della ristorazione fast-food. Da vedere solo se non si vuole più entrare in uno dei loro locali.

BONUS: Silicon Vallery (serie)

Non è possibile non citare questa vera e propria perla, diventata un culto tra startupper, sviluppatori e sognatori. Racconta l’evoluzione da semplice idea ad azienda di “successo” di una app sviluppata da un gruppo di ragazzi squattrinati e decisamente poco ferrati sul mondo delle startup. Imperdibili tutte le stagioni.

Leave a comment